Home

Preseleziona la ricerca

Visitando Tuscania

Tuscania

Un itinerario alla scoperta del centro di Tuscania, in uno dei paesaggi più belli della Tuscia: l’antica Etruria meridionale. Visitiamo la città d’arte della provincia di Viterbo, meta di tanti con un nucleo antico racchiuso da mura medioevali ancora ben conservate e poi edifici storici, chiese, piazze, fontane e persino un tratto di strada romana ancora intatto…

  • Artistici - Culturali
  • Pedoni

immagine della tappa a Museo Nazionale Archeologico

Immagine di Museo Nazionale Archeologico Questo itinerario per il centro storico di Tuscania parte da Piazza Bastianini, largo con un originale aspetto medievale su cui si staglia il meraviglioso Duomo di San Giacomo. Da qui raggiungiamo Largo Bixio con la Chiesa di San Marco e, poi, Largo della Rosa su cui affaccia la duecentesca Chiesa di Santa Maria della Rosa. Proseguiamo verso Largo Mario Moretti, dove ammiriamo la Chiesa di Santa Maria del Riposo e l’adiacente Museo nazionale archeologico tuscanese, allestito nell’ex monastero.

immagine della tappa b Le piazze e le fontane

Immagine di Le piazze e le fontane Largo XII Settembre conserva ancora quel suo aspetto antico, grazie anche dalla presenza della duecentesca Chiesa di San Silvestro, mentre Largo Belvedere è uno dei luoghi più interessanti e suggestivi di Tuscania, grazie al panorama che offre. La Fontana San Pellegrino, sulla piazza, è l’unica fontana dell’ottocento presente all’interno della città. Proseguiamo attraverso Via degli Archi, che prende il nome dai vari archi che uniscono gli edifici storici situati su di essa e Via Valle dell’oro, che conserva ancora il suo aspetto medievale ed è sede del quattrocentesco Palazzo Spagnoli. Da qui ci soffermiamo sulla Chiesa di San Francesco in Largo della Pace.
Passando per Largo del Teatro, sede della Chiesa di San Leonardo, troviamo ancora ben conservato un tratto dell’antica strada romana che collegava Tuscania alla Capitale. Arriviamo a Piazza Basile sede del Palazzo Comunale di Tuscania, della meravigliosa Chiesa dei Santi Martiri, e del Teatro Il Rivellino. Concludiamo il nostro itinerario a Largo delle Sette Cannelle, con la fontana più antica di Tuscania.

immagine della tappa c I dintorni

Immagine di I dintorni Prima di riprendere la strada del ritorno vale la pena fare visita anche ad alcuni luoghi interessanti fuori dal centro di Tuscania: la Basilica di San Pietro, costruita sui resti di un’antica acropoli etrusca sull’omonimo colle con l’adiacente Torre Lavello, la Basilica di Santa Maria Maggiore, edificio del IX secolo alle pendici del Colle San Pietro, e l’Abbazia di San Giusto, a circa 6 km da Tuscania, con i resti del suo meraviglioso campanile.

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140